Close

Social

31 Agosto 2017

Quando è meglio NON controllare il peso? Attività fisica ad alta intensità

non pesarsi dopo un esercizio fisico intenso

Dopo aver analizzato come, quando e perchè pesarsi è arrivato il momento di sottolineare quando è meglio non controllare il proprio peso e per quale motivo.

Partiamo parlando di sport.

Dopo attività fisica ad elevata intensità è altamente sconsigliato salire sulla bilancia. Il consiglio è quello di aspettare almeno 24h per verificare il proprio peso.

Iniziamo con chiarire qualche concetto di base.
L’attività fisica (o allenamento) ad alta intensità consiste nell’esecuzione di esercizi di diversa natura fino a raggiungere la soglia anaerobica e l’affaticamento fisico. Essendo una tipologia di allenamento prettamente anaerobico consiste nell’esecuzione alternata di brevi esercizi ad alta intensità ed altri di intensità minore.
Per esercizi brevi si intende una durata che va da pochi secondi a massimo due minuti, dopo i quali o si riduce l’intensità o si interrompe l’esercizio in quanto l’organismo non è più in grado di sostenere lo sforzo.
Con alta intensità invece indichiamo un esercizio che sfrutti al massimo (100%) le capacità fisiche di chi lo esegue.

Che cosa si allena con gli esercizi ad alta intensità?

  • Forza: capacità di vincere una resistenza tramite la tensione muscolare (come per esempio il sollevamento pesi)
  • Velocità: capacità di percorrere una distanza nel più breve tempo possibile (per esempio i 100m della corsa)
  • Esplosività: capacità di eseguire un esercizio al massimo della propria forza (per esempio il lancio del martello)

Esercizi di questo tipo, al limite delle capacità, creano una perturbazione nell’equilibrio omeostatico dell’organismo che deve essere quindi ripristinato con un giusto periodo di recupero.

E’ proprio questo il motivo per cui è sconsigliabile pesarsi subito dopo un allenamento di questo tipo. Pur stimolando il lavoro muscolare non si ha una crescita immediata del muscolo bensì un aumento di ritenzione idrica a livello muscolare. Questo può comportare, nelle 12-24 ore successive, un aumento del peso muscolare (con conseguente spostamento dell’ago della bilancia verso destra) dovuto ad una ritenzione di liquidi transitoria.

Per questo motivo pesarsi subito dopo un allenamento ad alta intensità può dare informazioni sul peso errate e non veritiere.

Meglio aspettare qualche ora in più ed avere dati accurati piuttosto che pesarsi al momento sbagliato e disperarsi, no?

 

Leggi anche “Quando è meglio NON controllare il peso?”
“Le 5 regole per controllare il peso”