Close

Social

8 Settembre 2017

Quando è meglio NON controllare il peso? Pasti molto abbondanti

Quando non pesarsi

Cosa fare dopo uno o più pasti molto abbondanti? Ha senso pesarsi?

Bè, sicuramente pesarsi la mattina subito dopo un pasto molto abbondante non ha nessun senso pesarsi in quanto il peso rilevato dalla bilancia non sarebbe sicuramente quello reale. Questo avviene in quanto, con un solo pasto abbondante, non è possibile “mettere su chili di massa grassa”.  Infatti per “ingrassare” di 1 Kg dovrebbero essere assunte più di 7000 Kcal in un unico pasto, una quantità non equiparabile a quella di un pasto tradizionale, seppur abbondante.

E allora perchè se mi peso la mattina dopo aver mangiato una pizza peso più del solito?

La responsabile è la ritenzione di liquidi nei tessuti del corpo dovuto al maggior contenuto di sale e carboidrati caratteristici di un alimento come la pizza. L’esempio può essere naturalmente esteso a qualsiasi pasto ricco in sale, carboidrati e grassi (quindi anche alle amate lasagne o al sushi!). Ma come fare per ridurre la ritenzione idrica a questo punto? MAI digiunare. Riprendere l’abituale alimentazione quotidiana avendo cura di bere magari qualche bicchiere d’acqua in più e consumare porzioni abbondanti di verdura cruda.

Perciò, alla luce di quanto detto fin’ora, che senso avrebbe pesarsi la mattina dopo? Si rischia solo di arrabbiarsi senza motivo per l’apparente peso accumulato. Meglio aspettare 12-24h in modo che i liquidi in eccesso vengano espulsi dall’organismo e risalire sulla bilancia consci che quello è il nostro vero peso.

Nel caso invece in cui non si tratti di un pasto ma di un periodo caratterizzato da pasti molto abbondanti (per esempio le ferie) sarà necessario aspettare un po’ di più a pesarsi una volta tornati a regime. Ciò dipenderà in larga misura dal tipo di pasti fatti e dalla quantità dei giorni di “sgarro”. In questo caso il peso in più accumulato potrebbe non essere dovuto solo alla ritenzione idrica, ma niente paura! Basterà tornare alle sane abitudini alimentari a cui si era abituati e abbinare un po’ di sport in più, prediligendo verdure crude e proteine nobili magre.

In questo modo quei due chili in più non saranno assolutamente un problema e potrete tornare a pesarvi serenamente.

Leggi anche:

“Quando è meglio NON controllare il peso?”

“Le 5 regole per controllare il peso”

“Quando è meglio NON controllare il peso? Attività fisica ad alta intensità”

“Quando è meglio NON controllare il peso? Periodi di intenso stress”

“Quando è meglio NON controllare il peso? Ciclo mestruale”