Close

Social

14 luglio 2018

Pudding di semi di chia

Con l’estate ed il caldo spesso può passare la voglia di fare colazione. Ci si sveglia, un caffè e via.

Con questo pudding invece non vedrete l’ora che arrivi la colazione! Fresco, gustoso, goloso e salutare, il pudding di semi di chia è una colazione che si mangia anche con gli occhi!

Ecco la ricetta!

Per il pudding:

  • 20g di semi di chia
  • 150ml di latte di vacca parzialmente scremato (oppure latte di soia)
  • 170g di yogurt greco bianco 0%
  • 100g di frutta

Per la crema di cacao:

  • 15g di cacao amaro in polvere
  • acqua q.b.
  • stevia a piacere

La sera, prima di andare a dormire, unite in un recipiente i semi di chia ed il latte, mescolate e riponete in frigo.

Potete anche preparare la cremina di cacao la sera prima unendo il cacao all’acqua in un recipiente. Aggiungete l’acqua gradualmente, in modo da raggiungere la consistenza desiderata. Una volta creata la cremina aggiungete la stevia e mettete in frigorifero. In frigo la crema di cacao tende ad addensarsi, quindi tenete la crema un po’ più liquida.
Entrambi i recipienti vanno riposti in frigo chiusi con un tappo o una pellicola per alimenti.

Al mattino procuratevi un bicchiere alto oppure una tazza. Fate quindi degli strati alternando la pappa di semi di chia, lo yogurt, la frutta e la crema di cacao. Io di solito ripeto i vari strati per due volte, guarnendo il tutto con frutta e abbondante crema di cacao.

La frutta è a scelta, io vi consiglio banana, mirtilli, fragole oppure lamponi!