Close

Social

14 Gennaio 2019

Triglie alla genovese: ricetta

Triglie alla genovese

Ingredienti per 4 persone: 

  • 4 triglie
  • 1 cipolla
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 10g di capperi
  • 3 acciughe deliscate
  • 1/2L di brodo di pesce
  • 30g di burro
  • 2 spicchi d’aglio
  • prezzemolo
  • 100g di salsa di pomodoro
  • farina
  • sale

Preparazione

Tritate la cipolla, l’aglio, il prezzemolo, le acciughe deliscate e i capperi, poi fateli rosolare in una padella larga con il burro; salate ed irrorate con il vino.

Eviscerate i pesci, lavateli sotto l’acqua corrente ed asciugateli con un telo, poi infarinateli, salateli sia all’interno che all’esterno e unite il trito precedentemente preparato.

A questo punto potete rosolare le triglie per 3 minuti su entrambi i lati, unite poi la salsa di pomodoro e cuocete a fuoco lento e con un coperchio per 15 minuti. Irrorare ogni tanto con un po’ di brodo. Passati i primi 15 minuti scoperchiate e continuate la cottura per altri 15 minuti.

Trasferite delicatamente il pesce in una pirofila, coprite con il sughetto e servite subito in tavola.

??La nutrizionista consiglia??

La triglia è un pesce dalla carne magra, digeribile e ricca di nutrienti.
Proprio per questo si presta molto bene per preparazioni semplici e che richiedono un’elevata digeribilità.
Ottimo il suo consumo alla sera e all’interno di pranzi con più portate.